Stop alle azioni esecutive per le aziende dei tuoi clienti: l’accordo di ristrutturazione debiti come il ”chapter 11” americano

La ristrutturazione dei debiti ex art. 182 bis e il concordato preventivo si avvicinano alla disciplina statunitense del procedimento di composizione noto come ‘chapter 11’: nessun pericolo di azioni esecutive nel periodo di presentazione del concordato preventivo o dell’accordo di ristrutturazione dei debiti.

La nuova disciplina fa sì che si possa depositare inizialmente ricorso per il concordato preventivo, venga avviata la procedura e successivamente si possa presentare la proposta, il piano e i documenti da allegare al ricorso, in un termine tra 60 e 120 giorni, fissato dal Tribunale.

(UNA SOLUZIONE C’E’ SEMPRE!

Un grande appuntamento dedicato ai PROFESSIONISTI di oggi e di domani

Webinar gratuito, comodamente davanti al tuo computer!

– Venerdì 3 Agosto, Ore 18

per prenotarti clicca qui: http://soluzionicrisiaziendali.it/professionisti

Affrettati, rimangono solo pochi dei 40 posti disponibili!)

In questo periodo i creditori non possono intraprendere azioni esecutive nei confronti di chi presenta il ricorso. Sempre in questo periodo il debitore può compiere atti di ordinaria amministrazione e per quelli di straordinaria amministrazione deve essere autorizzato dal Tribunale.

In quest’ottica la novella prevede poi che entro il termine dei 60/120 giorni il debitore possa presentare una domanda di omologazione di un accordo di ristrutturazione ex art. 182bis anziché una proposta di concordato preventivo e che in difetto di deposito vuoi della proposta concordataria, vuoi della domanda di omologazione di un accordo ex art. 182bis, il ricorso sia dichiarato inammissibile ai sensi dell’art. 162.

Allo stesso modo, in base all’art. 182bis, il debitore che abbia ottenuto dal Tribunale la ‘moratoria anticipata’ ai sensi dello stesso art. 162, può depositare una domanda di concordato preventivo anziché un accordo di Ristrutturazione Debiti entro il termine (di non oltre 60 giorni) fissato dal Tribunale, conservando comunque i benefici della moratoria.

Sei consapevole di come potresti aiutare i tuoi clienti in difficoltà ma non riesci a farlo vuoi per problemi di tempo, vuoi perchè hai bisogno di qualcuno che ti supporti? Hai bisogno di entrare a far parte di una struttura allargata, che ti sia di sostegno e che ti aiuti ad intraprendere la giusta strada verso la vera consulenza moderna.

Scopri i nuovi servizi che potresti offrire ai tuoi clienti, aumentando la loro soddisfazione, la loro stima verso la tua figura e soprattutto aumentando i tuoi guadagni! Scopri che grande possibilità si presenta per te e la tua carriera!

Il network http://www.consulentiaziendaliditalia.it/ conta già ben 30 professionisti in tutta Italia. I nostri affiliati sono esperti di settore, formati dalla dura esperienza quotidiana sul campo di battaglia e dal continuo confronto con imprenditori e professionisti.

Ti illustrerò come sfruttare i nuovi istituti giuridici dell’accordo di ristrutturazione debiti ex art. 182 bis l.f., che altro non è che un accordo stragiudiziale tra l’azienda e l’ampia maggioranza dei sui creditori, regolamentato dalla legge, e del piano di risanamento attestato ex art. 67 l.f. , primo atto finalizzato alla soluzione della crisi, introdotti recentemente dalla nostra normativa.

Molti imprenditori, moltissimi, anche di non piccole dimensioni, non sanno di questi strumenti che possono aiutarli, che possono evitare la crisi dell’azienda e il suo fallimento. Capirai dunque il mercato potenziale che si apre di fronte a noi!



L’obiettivo di questo webinar gratuito è quello di farti capire che con l’aiuto di un esperto puoi salvare le aziende dei tuoi clienti e guidarle verso acque più sicure. L’importante è elaborare un piano completo ed efficace e avere degli obiettivi raggiungibili per cui ricominciare a lottare insieme.



Chiunque può prendere parte ai miei corsi live, non ci sono prerequisiti necessari, non occorre che tu sia un economista o un esperto o un commercialista all’avanguardia!

Basta avere un pc, un microfono, casse acustiche e una connessione ADSL e potrai seguire il corso comodamente da casa tua!



Ti spiegherò che la ristrutturazione dei debiti senza una crescita sostanziosa dei ricavi futuri potrebbe essere solo un paliativo.

Capirai allora che l’azienda risanata necessita di strategie di innovazione e di web marketing per aumentare e consolidare il mercato.



Capirai che l’azienda ristrutturata e avviata verso il risanamento deve essere messa sotto costante controllo con il cruscotto di controllo, per evitare che si commettano gli stessi errori del passato e soprattutto per evitare che si imbocchi in futuro la strada sbagliata.



L’innovazione, il controllo di gestione, il webmarketing e la ristrutturazione dei debiti sono gli ambienti cruciali dell’impresa attuale.


Capirai quindi quali nuovi servizi potresti offrire ai tuoi clienti, aumentando la loro soddisfazione, la loro stima verso la tua figura e soprattutto aumentando i tuoi guadagni! Scopri che grande possibilità si presenta per te e la tua carriera!

Il network www.consulentiaziendaliditalia.it ha proprio la finalità di proporre i propri affiliati come tutor aziendali rispetto a queste quattro aree strategiche.

I nostri affiliati sono esperti di settore, formati dalla dura esperienza quotidiana sul campo di battaglia e dal continuo confronto con imprenditori e professionisti.



Salva le aziende dei tuoi clienti e proietta la tua figura verso la consulenza del futuro, partecipa al Webinar gratuito!



UNA SOLUZIONE C’E’ SEMPRE!

Un grande appuntamento dedicato ai PROFESSIONISTI di oggi e di domani

Webinar gratuito, comodamente davanti al tuo computer

– Venerdì 3 Agosto, Ore 18

per prenotarti clicca qui: http://soluzionicrisiaziendali.it/professionisti

Affrettati, rimangono solo pochi dei 40 posti disponibili!