Dal Cruscotto alla Ristrutturazione Debiti passando per il Webmarketing, una caso concreto

Oggi vi voglio parlare di quello che mi è capitato prioprio ieri con un cliente che sta adottanto il nostro cruscotto di controllo. Il cruscotto di controllo è un attività di consulenza che permette di mettere sotto controllo ogni singolo angolo dell’azienda.

Bene,dall’attività di reporting che facciamo periodicamente, cioè analizzando gli indicatori che sono all’interno del cruscotto di controllo, è emerso chiaramente che benché abbia un margine notevole per singolo prodotto, il margine aggregato, cioè il singolo margine di contribuzione di tutte le vendite non riesce a coprire i costi fissi.

Quindi c’è un problema:
o i costi fissi sono troppo alti
o le quantità vendute sono troppo basse

Nel caso specificio il problema e’ sulle quantità, non è una questione di sperpero o ineffficenza. S potrebbe pensare di ridurre il portafoglio prodotti ma poi questo andrebbe a scapito dell’intera immagine aziendale. Mancando un prodotto si rischia di perderne altri, per cui il problema sta sulle quantità vendute troppo basse rispetto a quanto necessario.

Come si fa a questo punto ad aumentare le quantità vendute?

Non si esiste la bacchetta magica, ma esiste il webmarketing, che in questo momento storico è una necessità che le aziende non posso trascurare.

Tutto questo non per soffermarmi sul web marketing, ma per dire che l’attività di consulenza aziendale si sta evolvendo, e si sta trasformando in una consulenza a 360°.

Noi siamo entrati per un controllo di gestione ma è venuto fuori che l’azienda necessita dell’adozione di un sistema di web marketing e noi guarda caso, facciamo anche web marketing.

Molto spesso le difficoltà che ha avuto l’azienda in passato, che poi si cercherà di sostenere con il web marketing, hanno generato una situazione debitoria che necessita di una ristrutturazione debiti e quindi ecco qua che il servizio Ristrutturazione debiti del network http://www.consulentiaziendaliditalia.it/ diventa anch’esso necessario.

Questo per significarvi come le aziende oggi abbiamo bisogno di un consulente a 360° e non si può chiedere ad una piccola o media impresa di avere 20 consulenti, ma deve poter contare su pochi qualificati consulenti che abbiano una visione a 360° integrata, proprio come è successo a questo cliente a cui stiamo facendo il cruscotto di controllo per tenere l’azienda sotto controllo, il webmarketing per sostenere le vendite e la ristrutturazione debiti per sistemare gli errori passati.