Prescrizione e decadenza delle cartelle esattoriali.

La prescrizione e’ un mezzo con cui l’ordinamento giuridico opera l’estinzione dei diritti quando il titolare non li esercita entro il termine previsto dalla legge (codice civile, art.2934 e segg.).

E’ importante sapere che la prescrizione non può essere rilevata d’ufficio da un giudice. Cio’ significa che e’ necessario contestare attivamente il decorso dei termini (personalmente o attraverso un avvocato), senza aspettare che sia il giudice a rilevare il fatto. La prescrizione è elemento da considerare subito, sia quando si intende esercitare un diritto sia quando ci vengono chiesti adempimenti (pagamenti di multe, bollette, cartelle esattoriali, etc.). E’ bene tener presente, in quest’ottica, che il pagamento preclude la possibilita’ di opporre la prescrizione.

Appurato che vi sono i presupposti per contestare il decorso di un termine di prescrizione, sara’ bene provvedere a sollevare la questione per iscritto.
Per continuare a leggere la news vai al link sotto.
http://www.antoniettarando.it/articoli/prescrizione-e-decadenza-delle-cartelle-esattoriali/

ATTENZIONE AI NUOVI STRUMENTI PER I CONTROLLI DEL FISCO!

Sono in arrivo nuovi strumenti che l’Agenzia delle Entrate sta affinando e che saranno a breve messi in campo nella lotta senza quartiere all’evasione fiscale.
Ecco come l’Amministrazione Finanziarie si muoverà nei prossimi mesi.

Selezione dei contribuenti da sottoporre a controllo

Sono stati recentemente resi noti i criteri di selezione dei contribuenti che saranno sottoposti a verifica fiscale; l’operazione rientra nel programma “lotta all’evasione”, e prevederà nuovi blitz come…
Per continuare a leggere la news vai al link sotto.
http://www.antonellabolla.it/attenzione-ai-nuovi-strumenti-per-i-controlli-del-fisco/